Log in or Create account

Numero 16 - 09 agosto 2017 NORMATIVA [34]    GIURISPRUDENZA [55]    DOCUMENTAZIONE [1]

Brexit: ad un anno dal referendum, a che punto è la notte?

Risultati immagini per concorrenza brexitUn paio d' anni fa, nel 2015, ho pubblicato un libro che si chiama “Quanta Europa c'è in Europa?”. L’idea di fondo di questo libro è che in Europa c'è molta Europa, molta di più di quanta ne immaginiamo. L' Europa reale è diversa, più profonda, più presente e secondo me migliore dell'Europa percepita, sia sotto il profilo della qualità che sotto il profilo della quantità. Il diritto europeo disciplina innumerevoli aspetti della nostra vita associata: non è solo la lunghezza delle banane o altre amenità di questo tipo, come qualcuno - per fare facile ironia - sottolinea. L’Europa è principi e valori comuni, è interpretazioni comuni, è storia condivisa che accomuna realtà istituzionali che faticosamente - l'Europa è stata la culla degli Stati nazionali - si mettono insieme in un percorso lungo e difficile, ma necessario, per superare lo Stato nazionale e creare... (segue)

Le trattative tra il Regno Unito e l'Unione europea per la Brexit alla luce dei primi due cicli negoziali

Per situare lo stato delle trattative tra il Regno Unito e l’Unione europea sulla Brexit, a quarantacinque giorni dalla loro apertura, conviene ripercorrere, seppure succintamente, i fatti salienti successivi al referendum del 23 giugno 2016 fino alla notifica... (segue) 

L’impatto di Brexit sull'economia italiana

Risultati immagini per brexit italiaLe analisi economiche ritengono che l’impatto diretto di Brexit sull’Italia sarà verosimilmente più limitato rispetto ad altri partner commerciali, data la minore incidenza dell’interscambio commerciale, degli investimenti di portafoglio e degli investimenti diretti... (segue)

Brexit e concorrenza

Sono molteplici i versanti relativi alla concorrenza in cui l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea è destinata a produrre effetti. In questo mio breve intervento, affronterò dapprima talune implicazioni che è ragionevole attendersi sul piano del diritto... (segue) 

Incidenza della Brexit sui rapporti bancari e finanziari

Passando all’analisi degli specifici rapporti bancari e finanziari, va subito detto che gli intermediari creditizi britannici, in relazione alla posizione di paese terzo della Gran Bretagna, perderebbero il «passaporto europeo», con quel che ne consegue... (segue)

Le conseguenze fiscali dell'uscita del Regno Unito dall'Unione europea

Sebbene sia stata decisa in un modo alquanto anomalo ed approvata dal voto popolare con una ristretta maggioranza, l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea (comunemente definita “Brexit”) è stata preceduta da importanti segnali che lasciavano intravedere... (segue)

I possibili effetti della Brexit sull'affidamento dei contratti pubblici di appalto e di concessione disciplinati dalle direttive UE 23, 24 e 25 del 2014

Desidero innanzi tutto ringraziare Beniamino Caravita e gli organizzatori di questo incontro e complimentarmi per l’interessantissima iniziativa. Ancora una volta Federalismi ha dimostrato di essere particolarmente attenta alle tematiche più attuali e di riuscire... (segue) 

La tutela dei diritti post Brexit

Immagine correlataLa tutela dei diritti dei cittadini di Stati diversi dalla Gran Bretagna nei confronti di quest’ultima è sicuramente uno dei punti caldi delle negoziazioni aperte per consentire l’uscita della Gran Bretagna dall’ordinamento dell’Unione Europea. Deve ovviamente... (segue)

L’impatto di Brexit nel trasporto aereo europeo

Il mercato del trasporto aereo è stato caratterizzato negli ultimi vent’anni da un eccezionale sviluppo, reso possibile anche grazie alla progressiva liberalizzazione. A differenza di altri settori, in cui la liberalizzazione è spesso sinonimo di “deregulation”... (segue) 

La nuova sede dell'Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) e gli effetti della Brexit sulle procedure europee di registrazione dei medicinali

L’Agenzia Europea per i Medicinali (“EMA”) sarà costretta a traslocare dalla propria sede storica di Canary Wharf a Londra. Con l’avvio ufficiali dei negoziati per la Brexit del 30 marzo 2017 accresce l’esigenza di trovare la nuova sede dell’Agenzia Europea... (segue)

Brexit: riflessi nel settore del trasporto marittimo

Risultati immagini per trasporto marittimoIl 19 giugno u.s., a valle della notifica in data 29 marzo 2017 da parte del Regno Unito al Consiglio europeo della volontà di recedere dall’Unione Europea (di seguito la “UE”) e dall’Euratom, hanno avuto avvio i negoziati che definiranno le future relazioni tra il Regno Unito... (segue)

Execution time: 49 ms - Your address is 107.22.61.174