Log in or Create account

Numero 13 - 20 giugno 2018 NORMATIVA [23]    GIURISPRUDENZA [22]    DOCUMENTAZIONE [11]

Il consenso ai tempi dei social

Le prossime elezioni europee del maggio 2019 saranno cruciali. Per l'Italia, per l’Europa, per il mondo intero, se è vero che gli equilibri mondiali non possono permettersi un'Europa fragile e incerta. La battaglia per l'Europa non si combatte solo sul terreno del superamento della crisi: la crisi economica c'è stata, è vero; e l'Italia e l'Europa non crescono più da oltre dieci anni. Ma è anche vero che l'Italia e l'Europa avevano raggiunto dieci anni fa livelli di benessere mai conosciuti prima e si erano rialzati dalle rovine morali e materiali in cui si erano ritrovati solo settant'anni alla fine della seconda guerra mondiale. La battaglia per l'Europa si combatte sul terreno della egemonia culturale. È questo lo scontro che i tradizionali movimenti politici europei non hanno saputo affrontare e hanno finora clamorosamente perso... (segue)

Gli statuti dei gruppi parlamentari alla prova dell’art. 67 della Costituzione

I contributi ospitati da questo numero di Federalismi riprendono e sviluppano la discussione che si è tenuta il 16 maggio scorso in occasione della tavola rotonda da me promossa alla Camera dei Deputati dal titolo “Gli Statuti dei gruppi parlamentari alla prova dell'articolo 67 della Costituzione”.  L’iniziativa nasce dalla lettera che ho mandato al Presidente della Camera (cui hanno aderito anche i deputati Ascani, Borghi, Ceccanti, Gribaudo, Pini, Tabacci e Zardini) perché si esprimesse sulla previsione dello statuto del gruppo Movimento 5 stelle della Camera (analoga a quella del Senato), che sanziona con una penale di 100 mila euro quei parlamentari che abbandonino il gruppo parlamentare a causa di espulsione ovvero abbandono volontario... (segue)

Roberta Calvano La democrazia interna, il libero mandato parlamentare e il dottor Stranamore

Michele Carducci Le dimensioni di interferenza del 'contratto' di governo e l'art. 67 Cost.
Augusto Cerri Osservazioni sulla libertà del mandato parlamentare
Adriana Ciancio Disciplina di gruppo e tutela del Parlamentare dissenziente
Gian Luca Conti Sfera pubblica e sfera privata della rappresentanza. La giustiziabilità dell'art. 67, Cost. nella sua attuazione da parte dello statuto di un gruppo parlamentare.
Salvatore Curreri Costituzione, regolamenti parlamentari e statuti dei gruppi politici: un rapporto da ripensare
Gianmario Demuro Il diritto individuale al libero mandato parlamentare
Roberto Di Maria Una 'clausola vessatoria' in bilico fra la democrazia rappresentativa e la tutela giurisdizionale dei diritti
Giorgio Grasso Qualche riflessione su statuti e regolamenti dei Gruppi parlamentari, tra articolo 49 e articolo 67 della Costituzione
Paola Marsocci Lo status dei parlamentari osservato con la lente della disciplina interna dei gruppi. Gli argini (necessari) a difesa dell'art. 67
Claudio Martinelli Libero mandato e rappresentanza nazionale come fondamenti della modernità costituzionale
Cesare Pinelli Libertà di mandato dei parlamentari e rimedi contro il transfughismo
Salvatore Prisco Elogio della mediazione. Statuti dei gruppi parlamentari e libertà di mandato politico nelle democrazie rappresentative. Brevi annotazioni
Ciro Sbailò Presidenzialismo contro populismo: col mandato imperativo si dissolve la democrazia costituzionale, ma non basta dire 'no'
Filippo Scuto I pericoli derivanti da uno svuotamento dell'art. 67 Cost. unito ad un 'irrigidimento' dell’art. 49 Cost.
Nicolò Zanon La 'Rinascita' dell’articolo 67 della Costituzione e i censori delle parole

    leggi tutto

Riflessioni in tema di giustizia, economia e certezza del diritto

Il lavoro esamina le interrelazioni esistenti tra giustizia, economia e diritto e tende ad evidenziare, in particolare, come la crisi economica e finanziaria abbia condizionato le scelte delle istituzioni rappresentative fino al punto di sacrificare i diritti sociali sull’altare dell’economia. La prevalenza di quest’ultima nelle scelte politiche... (segue)

    leggi tutto

Profili di organizzazione e di evidenza pubblica del sistema di accoglienza

Il fenomeno dell’immigrazione è uno dei grandi temi dell’attuale dibattito culturale e investe differenti settori: sociale, politico, giuridico ed economico. Gli eventi migratori hanno evidentemente una drammatica connotazione umanitaria, poiché masse di persone sono costrette a lasciare i propri Paesi di origine per motivi legati… (segue)

    leggi tutto
Execution time: 48 ms - Your address is 54.166.141.12