Log in or Create account

Numero 3 - 10 febbraio 2016 NORMATIVA [32]    GIURISPRUDENZA [18]    DOCUMENTAZIONE [14]

'To be or not to be together…' Il compromesso di Tusk per mantenere il Regno Unito nell'UE: una prospettiva ragionevole per l'integrazione europea?

Il 2 febbraio 2016, sul sito web del presidente del Consiglio europeo, è stata pubblicata la lettera che Donald Tusk aveva appena inviato ai membri del Consiglio europeo, i capi di Stato e di governo dell’Europa dei 28, contenente la sua proposta di un “new settlement”, una “nuova intesa”, come si legge nella versione italiana, idonea a mantenere il Regno Unito nell’UE. L’espressione “nuova intesa” riecheggia testualmente la formula “new settlement”, utilizzata da David Cameron nella lettera a Tusk del 10 novembre 2015. Implica, al contempo, per un verso, il dato sostanziale dell’idea di “accomodamento” tra opposte posizioni, di modalità idonea a risolvere una disputa e, per altro verso, il dato formale dell’accordo di diritto internazionale, cui consegnare la soluzione di compromesso raggiunta... (segue)

L'impiego di 'norme' di diritto privato nell'azione amministrativa pubblica

La tematica, sulla quale si intende portare l'attenzione in questo breve contributo, consiste, come viene preannunciato nell'intitolazione, nel nucleo argomentativo nel quale si radica da tempo la negazione e/o il riconoscimento dell'impiego del diritto... (segue)

Il servizio idrico integrato nella Città metropolitana di Milano

Come è noto, tra i vari servizi pubblici locali, quello idrico integrato è stato oggetto negli ultimi anni di una serie numerosa, anche se spesso caotica e disorganica, d’interventi e modifiche normative con riguardo ad ogni versante... (segue)

Il buon funzionamento delle relazioni tra livelli di governo nel Regno Unito dopo il referendum sull'indipendenza

Il 18 settembre 2014, con i riflettori del mondo intero puntati addosso, gli scozzesi si sono recati alle urne per decidere se rimanere a far parte del Regno Unito oppure far sì che la Scozia diventasse uno stato indipendente. Il quesito sul cui dovevano pronunciarsi... (segue)

Il parere 2/13 della CGUE sull'adesione dell'UE alla Cedu

L'opportunità di creare un collegamento formale tra l'Unione europea (UE in avanti) e la Cedu accompagna la storia di entrambe sin dalle origini. Invero, nell'immediato secondo dopoguerra, la creazione di una forma di integrazione economica tra gli Stati europei... (segue)

Execution time: 41 ms - Your address is 54.146.246.186