Log in or Create account

Numero 14 - 13 luglio 2016 NORMATIVA [17]    GIURISPRUDENZA [17]    DOCUMENTAZIONE [9]

Pubblico e privato nella gestione sei servizi pubblici locali: tra esternalizzazione e municipalizzazione

Il titolo della relazione che mi è stata affidata racchiude in sé chiare indicazioni che ne condizionano l’impostazione e ne delimitano l’estensione. Intanto, se l’oggetto è costituito dai servizi pubblici locali, il fenomeno specifico che, al suo interno, deve essere analizzato è costituito dalla “gestione”. Per altro verso, emerge o viene suggerita una possibile chiave di lettura complessiva del tema e, cioè, il “movimento” verso la c.d. rimunicipalizzazione. Infine, i due binari all’interno dei quali deve muoversi la riflessione sono costituiti rispettivamente dal favor nei confronti della concorrenza (in qualche modo implicato dal riferimento all’esternalizzazione e, dunque, dalla volontà politica di consegnare il servizio al mercato) e dalla considerazione d’interessi diversi, forse più tradizionali, che possono giustificare... (segue)

Le città metropolitane nel guado costituzionale

L’inquadramento costituzionale delle città metropolitane risente di una forte tensione dinamica risultante da forze al contempo operanti e di diversa origine, che non agevolmente consentono una lettura armonica dell’ente nel complessivo assetto territoriale... (segue)

Governing the Energy market between universal access to Energy and sustainable development

The article Power to powerless published in The Economist on 27 February 2016 was focused on the daunting amount of the population without access to energy or at least to modern energy services. Moreover it emphasizes the new electricity systems that are emerging... (segue)

Andamenti ondivaghi del programma di semplificazione del sistema delle partecipate pubbliche

Vi sono obiettivi che ispirano e danno il nome a corrispondenti azioni pubbliche, muovendo prima il legislatore e conseguentemente gli organi di amministrazione attiva, che mostrano una particolare resistenza al tempo e riemergono perciò... (segue) 

Lo sfruttamento della risorsa idrica tra disciplina europea e sviluppo sostenibile

L’interesse primario che ha caratterizzato e indirizzato la disciplina legislativa della risorsa idrica nel corso degli anni è indubbiamente ravvisabile nel migliore sfruttamento della risorsa stessa avendo riguardo all’interesse generale della collettività... (segue)

Sul limite della non irreversibilità degli effetti nell'attuazione in sede di ottemperanza di sentenze meramente esecutive

La sentenza del Tribunale superiore delle acque pubbliche 10 maggio 2016, n. 158 si occupa della esecutività e della esecutorietà delle sentenze non passate in giudicato formale rese in unico grado dal Tribunale superiore delle acque. In ragione del rinvio dinamico... (segue) 

Execution time: 49 ms - Your address is 54.81.242.93