Log in or Create account

NUMERO 11 - 03/06/2009

 Corte Costituzionale, Sentenza n. 165/2009, in tema di riparto della competenza legislativa tra Stato e Regioni in materia di caccia

Udienza Pubblica del 31/03/2009, Presidente: AMIRANTE, Redattore: SAULLE

Norme impugnate:
Artt. 2, c. 1° e 3°, 14, 17, 19, 23, c. 7°, 8° e 9°, e 44 della legge della Regione Friuli-Venezia Giulia 06/03/2008, n. 6.

Oggetto: Caccia - Norme della Regione Friuli-Venezia Giulia - Disciplina della programmazione faunistica e per l'esercizio dell'attività venatoria - Sottoposizione di tutto il territorio regionale al regime giuridico della Zona faunistica delle Alpi, incluse la fascia di mare fino ad un miglio dalla costa, le lagune e la pianura - Destinazione a protezione della fauna di una quota del territorio agro-silvo-pastorale compresa tra il 10 e il 20 per cento - Contrasto con la norma nazionale e abbassamento della porzione da sottoporre a tutela ai sensi della legge quadro nazionale; Organizzazione della gestione venatoria - Suddivisione del territorio in unità denominate "riserve di caccia", accorpate nei cosiddetti "distretti venatori", aventi l'obbligo di aderire ad un'associazione denominata "associazione dei cacciatori" - Contrasto con la norma fondamentale di riforma economico sociale secondo la quale, negli organismi di gestione faunistica, deve essere assicurata la presenza paritaria delle organizzazioni professionali agricole, delle associazioni venatorie nazionali e delle associazioni di protezione ambientale; Esercizio dell'attività venatoria nelle aziende faunistico venatorie e nelle aziende agrituristico venatorie - Esonero dagli obblighi di legge previsti dalla legge quadro nazionale; Novella dell'art. 3 della legge regionale n. 29 del 1993 - Previsto utilizzo indiscriminato di impianti fissi a rete per la cattura di uccelli,nonché prevista uccellagione - Contrasto con norme comunitarie e obblighi internazionali che vietano l'uso delle reti, nonché con la legislazione nazionale che vieta con sanzione penale ogni forma di uccellagione.

Dispositivo: illegittimità costituzionale - non fondatezza - inammissibilità
Atti decisi: ric. 25/2008



Execution time: 45 ms - Your address is 54.81.54.46