Log in or Create account

NUMERO 20 - 21/10/2009

 Gli organi tecnici istituzionali del Congresso promuovono la riforma sanitaria di Obama

Nelle corso dei lavori al Senato, più esattamente il 7 ottobre 2009, è intervenuta la valutazione estimativa della riforma proposta da Barack H. Obama da parte del Congressional Budget Office, il c.d. CBO’s new health reports. Un organo tecnico bipartisan competente ad esaminare l’impatto economico e finanziario sui conti pubblici, e quindi sul bilancio statunitense, di tutte le iniziative legislative e ad elaborare, preventivamente e nel corso delle discussioni parlamentari, una sorta di analisi tecnica sulle leggi che verranno. In buona sostanza, un organismo istituzionalmente stabile che attrae nelle sue competenze il compito esercitato nel nostro ordinamento, da parte degli appositi uffici tecnici del Parlamento, di redazione delle relazioni illustrative di accompagnamento dei disegni di leggi, contenenti l’analisi dell’impatto della regolamentazione (AIR) e quella tecnico-normativa (ATN).
 Il più attuale elaborato del CBO tiene conto delle conclusioni, opportunamente attualizzate, cui lo stesso era pervenuto con la voluminosa omologa relazione, di 196 pagine, ufficializzata nel dicembre 2008, che constava di due volumi afferenti, il primo, il finanziamento della assistenza sanitaria e, il secondo, le necessarie scelte di politica di bilancio. In tale approfondito studio venivano identificate, complessivamente, le questioni centrali da analizzare e valutare in sede di scrutinio parlamentare, nonché fornite le stime, basate essenzialmente sui dati economico-statistici disponibili a tutto il precedente mese di marzo 2008, sull’incidenza della riforma sui conti pubblici, in relazione al bisogno crescente di garantire copertura assicurativa ai cittadini che ne erano e ne sono a tutt’oggi sprovvisti. L’analisi economica prospettica, in essa contenuta, era stata effettuata tenendo debitamente conto, in termini di incremento delle future entrate fiscali, degli effetti prevedibili del rinnovato prelievo a tutto il 2018...
 (segue)



Execution time: 38 ms - Your address is 54.162.232.51