Log in or Create account

FOCUS - Human rights N. 2 - 17/05/2013

 I “codici di procedura' dell'autodichia della Camera dopo la decisione n. 14/2009 della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo.Guida alla lettura delle modifiche dei regolamenti di tutela giurisdizionale

Il 6 ottobre 2009 l’Ufficio di Presidenza della Camera dei deputati ha approvato un primo gruppo di modifiche al Regolamento per la tutela giurisdizionale dei dipendenti ed al Regolamento per la tutela giurisdizionale relativa agli atti di amministrazione della Camera dei deputati non concernenti i dipendenti. Le modifiche sono state pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale n. 243 del 19 ottobre 2009, e sono entrate in vigore il giorno successivo.
I due Regolamenti menzionati hanno a oggetto il “rito” delle controversie devolute alla giurisdizione interna della Camera in sede di autodichìa. Tale rito prevede due distinti procedimenti, entrambi modellati sul processo amministrativo esterno, riferiti l’uno alle controversie concernenti il personale dipendente della Camera e l’altro a quelle non concernenti il personale. A tale distinzione corrispondono i due separati Regolamenti, nonché due distinti collegi giudicanti per il giudizio di primo grado: la Commissione giurisdizionale per il personale e il Consiglio di giurisdizione...
(segue)



Execution time: 17 ms - Your address is 54.198.134.32