Log in or Create account

NUMERO 9 - 05/05/2010

 Corte Costituzionale, Sentenza n. 151/2010, sull'illegittimità costituzionale di alcune norme regionali (della Valle d'Aosta) che dettano norme sull'assenteismo dei dipendenti pubblici difformi da quelle previste a livello statale

Udienza Pubblica del 10/03/2010, Presidente: AMIRANTE, Redattore: MAZZELLA

Norme impugnate:
Artt. 2, c. 1°, 2° e 3°, e 3 della legge della Regione autonoma Valle d'Aosta 02/02/2009, n. 5.

Oggetto: Impiego pubblico - Norme della Regione Valle d'Aosta - Disciplina delle assenze per malattia - Facoltatività del controllo nel caso di assenza per malattia di un solo giorno - Fasce orarie di reperibilità al domicilio individuate dalle 9.00 alle 13.00 e dalla 17.00 alle 20.00 Rinvio al contratto regionale di lavoro per la determinazione della riduzione del trattamento economico da effettuarsi nei primi cinque giorni di assenza - Contrasto con l'art. 71 del d.l. n. 112 del 2008, convertito nella legge n. 133 del 2008;
Esonero dal servizio - Possibilità di chiedere l'esonero solo nel corso del triennio antecedente la data di maturazione dell'anzianità contributiva massima di 40 anni - Contrasto con l'art. 72 del d.l. n. 112 del 2008, convertito nella legge n. 133 del 2008.

Dispositivo: illegittimità costituzionale
Atti decisi: ric. 28/2009



Execution time: 50 ms - Your address is 107.22.97.23