Log in or Create account

NUMERO 12 - 16/06/2010

 “Giudici nazionali e giudici dell’unione europea” - resoconto dell’incontro di studio tenutosi il 1° marzo 2010 a Milano

L’incontro di studio, svoltosi presso la Sala Napoleonica dell’Università degli Studi di Milano - ed organizzato dal Dipartimento Giuridico-Politico, in collaborazione con la Rappresentanza a Milano della Commissione europea e con l’adesione del Centro di eccellenza Jean Monnet dell’Ateneo Milanese - ha costituito per autorevoli giuristi l’occasione di discutere, insieme a docenti italiani e stranieri, dei molteplici aspetti del rapporto di cooperazione tra giudici nazionali e giudici dell’Unione europea; una cooperazione che, attraverso il rinvio pregiudiziale, garantisce l’uniformità del diritto UE all’interno degli Stati membri.
Questo Incontro ha rappresentato, inoltre, l’occasione per la presentazione del recente studio monografico della Prof.ssa Diana-Urania Galetta.
L’Incontro ha preso l’avvio con i saluti del Prorettore dell’Università degli Studi di Milano, Prof. Marino Regini, che ha evidenziato come la dimensione europea sia ormai divenuta una dimensione imprescindibile per tutte le attività formative e di ricerca dell’Ateneo milanese. Sono poi seguiti i saluti del Direttore del Dipartimento giuridico-politico, Prof.ssa Paola Bilancia, che ha svolto una breve ricostruzione, in chiave evolutiva, del dialogo tra i giudici nazionali ed i giudici della Corte di Lussemburgo. Con particolare riguardo al difficile dialogo con le Corti costituzionali, fino all’ordinanza della Corte Costituzionale italiana del 13 febbraio 2008, attraverso cui i giudici costituzionali, definendo per la prima volta la Corte stessa un organo giudiziario ai sensi del Trattato CE, hanno deciso di disporre il rinvio pregiudiziale ai sensi dell’art. 234 CE; su tale rinvio pregiudiziale vi è stato il recente pronunciamento della Corte di giustizia del 17 novembre 2009.
Il Prof. Jürgen Schwarze, dopo aver formulato i propri saluti e ringraziamenti ai partecipanti all’incontro, ha presieduto e coordinato l’Incontro...
(segue)
 
 



Execution time: 27 ms - Your address is 54.225.16.10