Log in or Create account

NUMERO 15 - 28/07/2010

 La protezione dello straniero e il rimpatrio di migranti intercettati in alto mare tra ordinamento europeo ed ordinamento interno

La materia della protezione dello straniero si inserisce nella più generale tematica della regolamentazione dei flussi di persone in entrata nel territorio statale. Essa presenta molteplici nodi problematici a causa della diversa natura degli interessi coinvolti connessi ad esigenze di tutela sia dei diritti umani fondamentali sia della sicurezza interna. Invero, i diritti dei migranti in cerca di protezione presso Stati di cui non sono cittadini ricevono, ormai da tempo, una formale tutela multilivello talmente ampia da rendere il tradizionale “domaine réservé” dello Stato in materia di regolazione del fenomeno migratorio, un “domaine partagé”. Dal punto di vista dell’ordinamento interno italiano, si tratta di un ambito di competenza limitato sia dall’adesione a numerose Convenzioni internazionali di tutela dei diritti fondamentali degli stranieri, sia dalle misure in materia di immigrazione, asilo, rifugio adottate dall’Unione Europea... (segue)



Execution time: 42 ms - Your address is 54.166.188.64