Log in or Create account

NUMERO 16 - 08/09/2010

 Analisi e spunti di riflessione sulla relazione per l'anno 2009 della Commissione nazionale per le Società e la Borsa.

La relazione sull’attività annuale della Commissione Nazionale per le Società e la Borsa, presentata lo scorso 28 giugno, rappresenta un utile parametro per verificare i contorni del nuovo assetto strutturale assunto dal mercato finanziario a seguito della crisi e, al contempo, offre l’occasione per evidenziare l’intensa attività e il contributo offerto dall’Autorità di vigilanza rispetto al primario obiettivo di stabilità non solo del panorama finanziario, ma anche e soprattutto del relativo quadro regolamentare.
La crisi inaugurata dal fallimento della banca d’affari statunitense Lehman Brothers nel settembre 2008 ha coinvolto l’intero sistema finanziario mondiale e, come chiaramente emerge dalla lettura della relazione in commento, ha profondamente cambiato la fisionomia dei mercati e delle aree tradizionalmente soggette all’attività di vigilanza e regolamentare svolta dalla Consob.
In tale contesto, l’intervento della Commissione è risultato considerevole, sia per la numerosità delle iniziative assunte nell’esercizio delle funzioni di controllo e sanzionatoria sui soggetti operanti a vario titolo nel mercato finanziario, sia per la determinante partecipazione ai processi formativi del nuovo tessuto regolamentare elaborato in ambito europeo al fine di evitare il ripetersi di crisi quale quella che faticosamente ci si appresta a lasciarsi alle spalle... (segue)

+ Consob - Relazione per l'anno 2009



NUMERO 16 - ALTRI ARTICOLI

Execution time: 30 ms - Your address is 54.225.16.10