Log in or Create account

NUMERO 18 - 06/10/2010

 L'effettività della decisione tra cognizione e ottemperanza

Il codice del processo amministrativo influisce in modo determinante sulla costruzione del preciso rapporto tra il giudizio di cognizione e l’azione di ottemperanza, nella prospettiva della realizzazione piena del principio di effettività della tutela.
La nuova normativa recepisce e conferma, in larga misura, i risultati dei principali orientamenti interpretativi elaborati dalla giurisprudenza, riferiti alle modalità processuali attraverso cui garantire l’efficace attuazione della decisione. Per altro verso, la riforma immette nell’ordinamento molteplici elementi di innovazione. Il codice rappresenta, quindi, il “punto di partenza” verso l’evoluzione futura del sistema.
L’assetto complessivo della nuova giustizia amministrativa potrà essere adeguatamente tratteggiato soltanto dopo un congruo periodo di sperimentazione. È comunque possibile delineare, sin d’ora, le questioni centrali proposte... (segue)



Execution time: 78 ms - Your address is 54.158.252.131