Log in or Create account

NUMERO 18 - 06/10/2010

 Il divenire delle fondazioni bancarie: trasformazioni statutarie e applicazione della vigilanza prefettizia di diritto comune

Il TAR Lazio con la sent. n 12532 del 2009 affronta la questione posta da una fondazione ex-bancaria, che chiede l’annullamento di una nota ministeriale (prot. n. 33621/08) che ribadisce come la Fondazione ricorrente sia sottoposta alla disciplina sulla vigilanza prevista dall’art. 10 d.lgs. 153/1999, che prevede che essa sia assolta a cura del Ministero dell’Economia e delle Finanze; in precedenza la Fondazione aveva comunicato che, dismesse le partecipazioni di controllo diretto o indiretto in società bancarie, essa aveva modificato la propria denominazione (da Fondazione Cassa di Risparmio di Roma a Fondazione Roma), esprimendo il proposito di modificare ulteriormente il proprio statuto, dato che la situazione – in assenza di qualsivoglia specifico provvedimento legislativo, richiederebbe il passaggio a diverso regime tutorio, previsto dal DPR 361/2000, affidato all’autorità prefettizia... (segue)
 
 



Execution time: 61 ms - Your address is 54.82.56.95