Log in or Create account

NUMERO 10 - 18/05/2011

 Questioni attuali in un dibattito tradizionale: la giurisdizione nei confronti della pubblica Amministrazione

  Il diritto soggettivo può essere definito come la fondamentale posizione di vantaggio attribuita ad un soggetto dall’ordinamento in ordine ad un bene e consistente nell’attribuzione al titolare di una forza concretantesi nella disponibilità di strumenti vari (facoltà, pretese, poteri) atti a realizzare in modo pieno e diretto l’interesse al bene. L’interesse legittimo, invece, è la posizione di vantaggio attribuita ad un soggetto dall’ordinamento in ordine ad un bene oggetto di potere amministrativo e consistente nell’attribuzione al medesimo della possibilità di influire sull’esercizio del potere, in modo da rendere possibile la realizzazione o la difesa della pretesa all’utilità....


+ Corte di Cassazione, Sentenza n. 6594/2011, Le SS. UU sulla sussistenza della giurisdizione del GO in caso di domanda per risarcimento danni proposta autonomamente rispetto alla domanda di annullamento di un provvedimento amminstrativo



Execution time: 61 ms - Your address is 54.146.50.80