Log in or Create account

NUMERO 11 - 01/06/2011

 L'attuazione del federalismo fiscale nelle Regioni speciali. Il passaggio del testimone di funzioni e responsabilità

Il processo di attuazione del federalismo fiscale impone una riflessione sul grado di incisione della riforma rispetto alle Regioni a statuto speciale.
La necessità di una configurazione - anche finanziaria- autonoma per le specialità, parzialmente derogatoria rispetto all’assetto delle Regioni ordinarie, affonda le proprie radici in secolari ragioni culturali e storiche.
La diversità si estrinseca già prima dell’entrata in vigore della Costituzione, in un quadro normativo che riconosceva particolari forme di autonomia e che l’Assemblea Costituente ha, per certi versi, solo ratificato e confermato.
In questo contesto si riscontra la mancata assunzione, da parte delle Regioni speciali, dell’obbligo di concorrere alla solidarietà di cui all’art. 2 Cost. Dall'analisi delle disposizioni degli statuti di autonomia emerge, difatti, l'assenza... (segue)
 



Execution time: 42 ms - Your address is 54.167.253.186