Log in or Create account

NUMERO 15 - 27/07/2011

 La “lesione indiretta” delle attribuzioni costituzionali delle Regioni e l'irrisolta questione della loro legittimazione al ricorso nel giudizio di costituzionalità in via principale

Il tema dei vizi deducibili nei ricorsi che promuovono il giudizio di legittimità costituzionale in via principale evoca solitamente l’antica e più generale questione dell’asimmetria che connota la legittimazione, rispettivamente, dello Stato nei confronti delle leggi regionali e delle Regioni nei confronti degli atti legislativi statali nell’attivazione del controllo di costituzionalità da parte della Corte. Si tratta, come è noto, di questione assai studiata e dibattuta in dottrina – soprattutto a seguito della riforma costituzionale del Titolo V – sulla quale, peraltro, nonostante permangano... (segue)



Execution time: 40 ms - Your address is 54.146.50.80