Log in or Create account

NUMERO 19 - 10/10/2012

 Il divieto di accesso alle tecniche di procreazione medicalmente assistita di tipo eterologo alla luce dei più recenti orientamenti giurisprudenziali della Corte costituzionale e della Corte EDU.

La legge n. 40 del 2004 disciplina le modalità e le tecniche di accesso alla procreazione medicalmente assistita (d’ora in avanti PMA), tanto di tipo omologo – ossia con l’impiego di gameti dei coniugi o dei conviventi more uxorio –, tanto di tipo eterologo – cioè con l’impiego di gameti di terzi donatori, estranei alla coppia...(segue)

Corte EDU, sentenza 28/08/2012 in tema di procreazione medicalmente assistita



Execution time: 43 ms - Your address is 54.162.241.40