Log in or Create account

NUMERO 5 - 06/03/2013

 Le elezioni regionali 2013 in Molise

Il 24 e 25 febbraio 2013 l’elettorato molisano è stato chiamato di nuovo alle urne in seguito all’annullamento delle elezioni svoltesi nel novembre 2011. Almeno in parte, a poco più di un anno di distanza, il copione è sembrato ripetersi, con gli stessi due principali candidati a contendersi la carica di presidente della Regione. Diverso è stato però l’esito. Infatti, mentre nel 2011 era stato Michele Iorio a vincere di misura per soli 1.508 voti di scarto, a vincere le elezioni del 2013 è stato invece il candidato del centrosinistra Paolo Di Laura Frattura con il 44,7% dei voti, contro un ben più contenuto 25,8% del Presidente uscente. Più distanziati gli altri candidati presidenti. Il candidato del Movimento 5 Stelle, Federico Antonio, ha raccolto il 16,7% dei voti, risultato inedito per il Movimento di Grillo nella Regione Molise anche se inferiore rispetto al consenso raccolto a livello nazionale nelle concomitanti elezioni politiche. Quarto classificato Massimo Romano, esponente di area centrosinistra candidatosi però in contrapposizione a Frattura, che ha raccolto un limitato 11% dei voti. Contenuto infine il risultato degli altri due candidati: Antonio De Lellis, per Rivoluzione democratica, e Camillo Colella, per Lavoro Sport e Sociale, che hanno ottenuto, rispettivamente, l’1,1% e lo 0,6% dei voti... (segue)



Execution time: 29 ms - Your address is 54.224.164.166