Log in or Create account

FOCUS - Human rights N. 2 - 17/05/2013

 La tutela dei diritti dei detenuti in Italia e in Francia: una comparazione

I primi giorni del 2013 sono stati caratterizzati dall’intervento di una importante decisione della Corte europea dei diritti dell’uomo che ha riportato l’attenzione della grande stampa e della dottrina giuridica (con i più lunghi tempi di reazione della riflessione dottrinale) sulla situazione penitenziaria italiana e sulla necessità di porre fine al sovraffollamento carcerario che costituisce ormai una costante della nostra “politica penitenziaria”; ne è derivata l’assegnazione allo Stato italiano di un anno di tempo per porre fine ad una situazione giudicata incompatibile con la CEDU e la concessione ai detenuti (ormai ritornati liberi, per effetto del tempi lunghi del giudizio) di un risarcimento per i danni morali derivanti da un periodo di detenzione svolto in chiara situazione di sovraffollamento (celle individuali utilizzate per 3 detenuti, per una media di circa 3 metri quadri a detenuto) e di complessiva carenza dei servizi, anche igienici, necessari... (segue)



Execution time: 18 ms - Your address is 54.81.139.56