Log in or Create account

FOCUS - Human rights N. 3 - 16/09/2013

 La “justiciabilidad” del diritto all’istruzione dinanzi alla Corte interamericana dei diritti dell’uomo

Il diritto all’istruzione è un diritto umano fondamentale e, in quanto tale, condivide con gli altri diritti umani i caratteri di universalità, indivisibilità, interdipendenza e inalienabilità, trovando in questo senso la sua prima consacrazione nell’art. 26 della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo. Esso è stato poi affermato anche in molte altre grandi formulazioni giuridiche internazionali di protezione dei diritti dell’uomo per la sua importanza e per la relazione diretta che presenta con la dignità dell’essere umano, ottenendo così delle solide basi normative nel diritto internazionale dei diritti umani. La maggior parte di questi strumenti giuridici concentra l’attenzione sui fini dell’istruzione e statuisce che essa dovrà essere diretta al pieno sviluppo della personalità umana, sottintendendo che il diritto all’istruzione sia una pre-condizione dello sviluppo umano la finalità dell’istruzione è quella di coltivare l’umanitàÈ bene chiarire che il diritto all’istruzione non è semplicemente il diritto alla disponibilità e all’accessibilità a qualunque forma di istruzione, valutato mediante indicatori quantitativi di progresso che consentono di stabilire con un livello ragionevole di obiettività la distanza intercorrente tra la situazione reale e la meta o lo standard desiderato. Il diritto all’istruzione possiede un significato etico preciso, racchiuso nell’interesse superiore dell’educando: è il diritto ad un’istruzione di qualità etico-giuridica del diritto dell’essere umano, che sia conforme al diritto internazionale dell’istruzione, tradotto in principi di diritto pedagogico da cui derivano i diritti dell’educando... (segue)



Execution time: 19 ms - Your address is 54.162.164.86