Log in or Create account

FOCUS - Osservatorio Città Metropolitane N. 1 - 28/07/2014

 Città metropolitane. Area, procedure, organizzazione del potere, distribuzione delle funzioni

Dopo più di vent’anni, dopo una lunga fase di inattuazione di normative prima solo ordinarie poi anche di rango costituzionale che non possono essere in questa sede oggetto di trattazione, il 3 aprile 2014, la Camera, in terza lettura, ha definitivamente approvato il d.d.l. governativo del 26 luglio del 2013 intitolato «Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni». Il testo definitivo presenta notevoli aspetti innovativi rispetto a quello governativo; si discosta parzialmente da quello approvato in prima lettura dalla Camera dei deputati. L’istituzione delle Città metropolitane, fatta eccezione per Reggio Calabria, è prevista a partire dalla data di entrata in vigore della legge stessa (art. 1, comma 12). Nella testo in oggetto non si fissa più una data determinata per la costituzione delle Città metropolitane (il 1° gennaio 2014, nel disegno governativo, già tuttavia eliminata nel passaggio alla Camera) ma se ne prevede comunque, all’art. 1, comma 16, il subentro alle Province a partire dal 1° gennaio 2015(anziché il 1° luglio 2014 d.d.l. governativo; 30 settembre 2014 testo approvato alla Camera). La loro concreta operatività, dunque, viene ad essere stabilita senza condizioni. Ciò non dovrebbe sollecitare facili entusiasmi rispetto alla probabilità di concreta attuazione dell’ente, dal momento che anche il d. l. n. 95 del 2012, convertito nella legge n. 135 del 2012, prevedeva l’istituzione delle Città metropolitane a partire dal 1 gennaio 2014. Ma oltre al fatto che, com’è noto, esso disponeva una serie di adempimenti da porre in essere nel 2013 finalizzati, appunto, all’istituzione della Città metropolitana il 1° gennaio 2014, la cui efficacia è stata sospesa dall’art.1, comma 115, della legge n. 228 del 2012 (legge di stabilità per il 2013), le disposizioni sulla Città metropolitana sono state oggetto di dichiarazione di illegittimità costituzionale con sentenza n. 220 del 2013... (segue)



NUMERO 8 - ALTRI ARTICOLI

Execution time: 18 ms - Your address is 23.20.162.200