Log in or Create account

FOCUS - Osservatorio Città Metropolitane N. 1 - 28/07/2014

 Alla ricerca della (violata) democrazia partecipativa. La L.R. Siciliana n. 8/2014 e la L. n. 56/2014: questa o quella per me pari sono

Con l'approvazione della legge n. 8 del 24 marzo 2014 riguardante la "Istituzione dei liberi consorzi comunali e delle città metropolitane" da parte dell'Assemblea regionale siciliana, l'abolizione delle province è divenuta legge. Queste ultime hanno lasciato il posto all'istituzione di nove liberi Consorzi comunali e di tre città metropolitane cui spetterà innovare e talora ridefinire molti dei compiti delle soppresse province. Nel presente saggio, volutamente, ci soffermeremo, tra i tanti possibili, sull'esclusione dei cittadini dall'elezione diretta degli organi di governo dei liberi Consorzi. Ai sensi dell'art. 4 della legge che ci occupa, l'Assemblea del libero Consorzio (l'ex consiglio provinciale) sarà composta dai sindaci dei comuni del libero Consorzio e avrà funzioni di indirizzo politico-amministrativo. Essa non sarà più elettiva, al pari del suo presidente che non verrà più scelto dai cittadini ma, ai sensi dell'art. 5 n. 1 della legge, sarà votato dai consiglieri comunali e dai sindaci di tutti i comuni che aderiscono al Consorzio "fra i sindaci dei Comuni appartenenti al libero Consorzio". In buona sostanza, quindi, sarà eletto presidente del libero Consorzio uno dei sindaci dei comuni di riferimento e decadrà se cesserà dalla funzione di sindaco alla sua scadenza naturale del mandato o in caso di volontarie dimissioni, di cessazione per qualsiasi causa o di rimozione. Trattasi, dunque, di elezione con sistema indiretto di secondo grado. Il libero Consorzio rappresenta la sommatoria dei comuni di riferimento che, a loro volta, sono enti di governo locale che godono di un rapporto di fiducia con le comunità amministrate. E, a ben vedere, sono gli stessi liberi Consorzi ad essere enti di secondo grado in quanto organismi di emanazione dei comuni più che enti esponenziali diretti delle collettività stanziate sul territorio... (segue)



Execution time: 16 ms - Your address is 54.224.168.206