Log in or Create account

FOCUS - Human rights N. 1 - 16/01/2015

 La morfologia del diritto fondamentale alla vita nella giurisprudenza del Tribunale federale brasiliano

Abstract [It]: Il presente studio si propone di analizzare la morfologia del diritto fondamentale alla vita, alla luce della giurisprudenza del Supremo Tribunale  brasiliano. A tal fine, in preparazione a questa discussione, si cerca prima di costruire  un concetto operativo del bene giuridico della vita e comprendere la problematica esistente sui limiti  della sua tutela in differenti civiltà. Dopo, si discuteranno  tre leading cases emblematici nella storia della protezione della vita in Brasile: 1) interruzione della gravidanza derivante da stupro; 2) l'aborto di feti anencefalici; 3) la ricerca di cellule staminali estratte da embrioni umani concepiti in vitro,  dimostrando attraverso questo dibattito, la forma di come la Corte Costituzionale Brasiliana  ha infine ristretto  il punto iniziale  di  riferimento della tutela alla vita.

 Abstract [En]The present study aims to analyze the morphology of the fundamental right to life according of the jurisprudence of the Brazilian Supreme Court. For this, in preparation for this discussion, it seeks first to build an operational concept for the juridical good called life and understand the problematic involving limits on their protection in different civilizations. After it discusses three emblematic leading cases in the history of the protection of life in Brazil: 1) the termination of pregnancy resulting from rape; 2) the abortion of anencephalic fetuses; 3) the research on the stem cells extracted from human embryos conceived in vitro, demonstrating through this debate, how the Brazilian Constitutional Court restricted the life’s landmark protection.



Execution time: 16 ms - Your address is 54.224.168.206