Log in or Create account

NUMERO 8 - 20/04/2016

 Interventi al seminario sulla sentenza n. 52/2016 della Corte costituzionale

La sentenza 52/2016 con cui la Corte costituzionale si è pronunciata sul conflitto tra poteri sorto in seguito alla vicenda del mancato avvio delle trattative per l'intesa ai sensi dell'art. 8, comma 3, Cost. tra il Governo e l'UAAR, presenta innumerevoli spunti di riflessione che meritano di essere approfonditi.

Per tale ragione federalismi e l'Osservatorio sui processi di governo hanno organizzato un seminario a porte chiuse nel corso del quale alcuni studiosi hanno riflettuto sui temi sollevati dalla sentenza.

A. Poggi, Una sentenza "preventiva" sulle prossime richieste di intese da parte di confessioni religiose?

Ida Nicotra Le intese con le confessioni religiose: in attesa di una legge che razionalizzi la discrezionalità del Governo;

A. Ruggeri, Confessioni religiose e intese tra iurisdictio e gubernaculum

+ A. Pin, L'inevitabile caratura politica dei negoziati tra il Governo e le confessioni e le implicazioni per la libertà religiosa

+ D. Porena, Atti politici e prerogative del governo in materia di confessioni religiose

Antonio Ferrara Corte cost. n. 52 del 2016, ovvero dello svuotamento delle intese Stato-Confessioni religiose e dell'upgrading del giudizio concernente il diniego all'avvio delle trattative



NUMERO 8 - ALTRI ARTICOLI

Execution time: 90 ms - Your address is 54.146.50.80