Log in or Create account

FOCUS - Osservatorio Città Metropolitane N. 1 - 28/09/2016

 La Città Metropolitana di Torino verso il secondo mandato

Il 9 ottobre 2016 si terranno le nuove elezioni del Consiglio Metropolitano, che - a seguito dell'insediamento della Sindaca Chiara Appendino, avvenuto lo scorso 30 giugno - inaugureranno il secondo mandato amministrativo dalla nascita dell'ente, nonché il primo mandato "pieno", cioè non vincolato da una scadenza anticipata come invece è accaduto per il primo, seguente all'introduzione della legge 56/2014. La Città Metropolitana ha quindi di fronte a sé una consiliatura di tipo ordinario, che coinciderà temporalmente con il mandato amministrativo 2016-2021 della Sindaca di Torino. Si è pertanto in presenza di un vero “riavvio”, che deve essere esaminato sotto diversi aspetti, sia di natura politico-istituzionale e sia di natura amministrativa. Vi è, di conseguenza, la possibilità di sottoporre a un robusto "tagliando" anche tutto il bagaglio di considerazioni sull'applicazione della "legge Delrio" che è stato elaborato prima, durante e nell'immediatezza del post-riforma. La prima considerazione non può che essere di natura politico-istituzionale, e deve registrare l'affermazione alle elezioni amministrative del 5/19 giugno scorso del Movimento 5 Stelle, il quale - in modo del tutto autonomo e senza coalizzarsi con altre forze politiche - ha vinto le elezioni nella Città di Torino e nelle Città di Pinerolo (35.808 Abitanti) e San Mauro Torinese (18.925 abitanti). A queste, si aggiunge la Città di Venaria Reale (34.290 abitanti), che è amministrata dalla medesima forza politica fin dal 2015. Si tratta quindi di quattro importanti comuni della circoscrizione territoriale, i quali esprimono - nella logica del voto ponderato, propria delle elezioni del Consiglio Metropolitano - un peso relativo indubbiamente rilevante ed astrattamente capace (grazie all'apporto congiunto dei voti di maggioranza in questi comuni, e di quelli di minoranza distribuiti nel resto del territorio) di determinare una maggioranza nell'ente di secondo grado... (segue) 



NUMERO 19 - ALTRI ARTICOLI

Execution time: 58 ms - Your address is 54.162.152.232