Log in or Create account

NUMERO 25 - 28/12/2016

 Aspetti fiscali del servizio idrico integrato

Il lavoro pone in evidenza come il principio di capacità contributiva contenuto nella Carta Costituzionale italiana risulta essere inidoneo e obsoleto e pertanto dovrebbe essere rimodulato con un nuovo criterio della sostenibilità contributiva che consentirebbe di definire un rapporto equità/efficacia del sistema fiscale per raggiungere un fine sociale con riferimento anche al servizio idrico integrato. La proposta trova la sua giustificazione nell’idea che tale servizio è indispensabile per la collettività e deve essere garantito almeno ad un livello quantitativo minimo-vitale a tutti; non risulta essere rilevante la modalità organizzativa del servizio stesso; la natura tributaria o meno della tariffa non determina una maggiore o minore efficienza del servizio, ma solo un’applicazione coerente delle norme che consenta di raggiungere gli obiettivi di efficienza, efficacia, giustizia sociale ed effettiva garanzia del servizio in termini di bene comune e diritto all’acqua... (segue)



Execution time: 41 ms - Your address is 54.146.50.80