Log in or Create account

NUMERO 3 - 31/01/2018

 La CGUE e la tutela dei diritti sociali nei Piani di Assistenza

L’articolo analizza le prospettive di una garanzia dei diritti sociali da parte della Corte di Giustizia dell’Unione Europea, negli Stati Membri richiedenti assistenza finanziaria. A fronte delle difficoltà di garantire tali diritti da parte delle Corti Costituzionali nazionali, la prospettiva di una tutela dei diritti dovrebbe essere rinvenuta in sede sovranazionale, attraverso l’applicazione della Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea Tuttavia, le problematiche connesse alla natura legale delle forme di assistenza si sono riflesse in difficoltà applicative della Carta. La CGUE ha gradatamente offerto una sponda alle istanze dei ricorrenti, benché nelle sole forme di un’astratta configurabilità di una responsabilità extra-contrattuale delle istituzioni UE anche quando partecipino a meccanismi di assistenza aventi natura intergovernativa. Tuttavia, pur registrando gli elementi positivi e le relative prospettive, proprio le caratteristiche dell’azione risarcitoria la rendono poco idonea a risolvere adeguatamente le problematiche di ordine generale connesse alla tutela di diritti sociali lesi attraverso poderosi percorsi di riforma... (segue)



Execution time: 57 ms - Your address is 23.20.240.193