Log in or Create account

NUMERO 6 - 19/03/2008

 Il caso degli imprenditori in politica - analisi delle candidature del mondo imprenditoriale nelle liste elettorali

Le delicate giornate che hanno preceduto il 9 e 10 marzo, data ultima per la presentazione delle candidature per le elezioni politiche del 13 e 14 aprile, sono state accompagnate da accese discussioni sia dentro che fuori i partiti. In particolare i nomi dei possibili candidati sono rimbalzati sulle prime pagine dei giornali, portando dietro di sé una scia di consensi e allo stesso tempo di polemiche.
Come è ben noto la legge elettorale vigente (l. n. 270 del 2005) impone ai partiti di presentare le liste delle candidature, attraverso il sistema definito delle “liste bloccate”, impedendo agli elettori di esprimere la loro preferenza. Tuttavia da più parti tra le forze politiche è emersa la volontà di dare pubblicità al momento della selezione dei candidati. Questo atteggiamento sembra in linea con lo spirito di cambiamento e rinnovamento, professato dagli stessi partiti.
Quel che è certo è il profondo mutamento avvenuto nello scenario politico italiano in seguito alla caduta del Governo Prodi... (segue)



Execution time: 40 ms - Your address is 54.224.168.206