Log in or Create account

FOCUS - Comunicazioni, media e nuove tecnologie N. 2 - 29/05/2015

 Delibera n. 7/2015,Procedimento per l’esecuzione della sentenza del del Consiglio di Stato, Sez. III, n. 4660/2012 nel caso Telenorba S.p.a./Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (con nota di R.E.M.)

Con determinazione n. 7/2015, il Commissario ad acta, nominato dal Consiglio di Stato con sentenza n. 6021/13, ha ottemperato all’ordine di procedere all’esecuzione della sentenza n. 4660/12 con la quale è stata annullata la delibera 366/10/CONS (Primo Piano LCN).

All’esito di articolata attività istruttoria e in esecuzione delle direttive impartite dal Consiglio di Stato, il Commissario ad acta ha verificato che: i) nel 2010 sulle posizioni LCN 7-8 e 9 era prevalente la presenza di emittenti nazionali, secondo le abitudini e le preferenze degli utenti; ii) nel 2010 erano effettivamente operative sette emittenti nazionali analogiche private a carattere commerciale, oltre alle tre reti di servizio pubblico radiotelevisivo, per un totale di dieci emittenti analogiche nazionali, tra le quali nove avevano un’impostazione generalista del palinsesto.

Sulla scorta della valutazione di tutti gli elementi emersi nell’ambito del procedimento istruttorio, il Commissario ad acta ha confermato la pianificazione dei numeri LCN 7-8 e 9 alle emittenti nazionali, come effettuata dall’AGCOM con il Primo Piano LCN, ritenendo che non residuino margini per l’apprezzamento della pretesa che detti numeri siano pianificati per l’emittenza locale.

R.E.M.



Execution time: 18 ms - Your address is 54.145.16.43