Log in or Create account

FOCUS - Human rights N. 4 - 25/09/2015

 Corte dei diritti dell'Uomo, Sentenza del 03/09/2015, Sõro v. Estonia, sulla compatibilità con il diritto alla vita privata (art. 8 CEDU) della pubblicazione in atti ufficiali dei dati personali di asseriti “collaborazionisti”

 Sulla violazione del diritto alla tutela della vita privata e familiare (art. 8 CEDU) determinata dalla pubblicazione del nome del ricorrente - in applicazione delle leggi vigenti in Estonia con finalità di tutela della sicurezza nazionale e di memoria storica - negli elenchi ufficiali dei cittadini che a vario titolo hanno collaborato con le autorità e con le forze armate straniere occupanti l’Estonia tra il 1940 e il 1991 (la Germania nazista e l’Unione Sovietica).

 



Execution time: 19 ms - Your address is 54.145.16.43