Log in or Create account

FOCUS - Comunicazioni, media e nuove tecnologie N. 3 - 28/09/2015

 Delibera n. 373/2015,Accoglimento e rigetto della richiesta della società R.T.I. S.p.A. di deroga integrale agli obblighi di riserva di trasmissione e di investimento ai sensi dell'art. 44 TUSMAR (con nota di R.E.M.)

Con delibera 373/15/CONS, l’AGCOM ha provveduto in ordine all’istanza di R.T.I. Reti Televisive Italiane S.p.A. di deroga integrale agli obblighi di programmazione ed investimento in favore di opere europee ed  opere cinematografiche di espressione originale italiana recenti, incluse le opere di produttori indipendenti, per i canali Cartoonito” e “Boing”, sulla base del requisito soggettivo della natura tematica dei palinsesti, ai sensi dell’art. 4, comma 1, lett. c) della delibera 186/13/CONS.

All’esito del procedimento istruttorio, l’Autorità ha accolto la richiesta di deroga all’obbligo di investimento in opere cinematografiche di espressione originale italiana di produttori indipendenti, avendo la stessa rilevato che l’inserimento di tali opere nei palinsesti richiamati potrebbe verosimilmente alterare la linea editoriale tematica offerta dai canali in oggetto.

Diversamente, le richieste di deroga all’obbligo di trasmissione in favore di opere europee e di investimento in favore di opere europee di produttori indipendenti sono state rigettate. In particolare, l’Autorità ha evidenziato che la programmazione dedicata alle opere europee rappresenta una quota consistente all’interno dei palinsesti esaminati, nonché l’approvvigionamento di tali opere non risulta comportare oneri insostenibili per l’emittente.

Con nota di R.E.M. 



Execution time: 20 ms - Your address is 54.145.51.250