Log in or Create account

FOCUS - Human rights N. 1 - 22/01/2016

 Corte dei diritti dell'Uomo, Sentenza del 15/12/2015, Caso Bono v. France, sulla libertà di espressione (art. 10 CEDU) in relazione alla responsabilità disciplinare di un avvocato per affermazioni rese negli atti di un procedimento

E’ un’indebita ingerenza sull’esercizio della libertà di espressione del ricorrente, un avvocato francese, la sanzione disciplinare che gli è stata inflitta per le critiche da lui espresse negli atti di un procedimento penale in materia di terrorismo, relativamente alla convalida da parte del giudice di dichiarazioni dell’imputato raccolte dalle autorità di polizia siriane, presumibilmente con il ricorso alla tortura.    



Execution time: 16 ms - Your address is 54.162.111.247