Log in or Create account

FOCUS - Human rights N. 2 - 17/06/2016

 -, Sentenza del 20/05/2016, Schindler & ANR, sul diritto di voto dei cittadini britannici residenti all’estero (da più di 15 anni) in relazione al referendum sulla Brexit

Non è in contrasto con la libertà di movimento e di circolazione garantita dai Trattati dell’Unione Europea la disposizione legislativa nazionale (European Union Referendum Act 2015, sec. 2) che preclude il voto referendario del prossimo 23 giugno 2016 sulla partecipazione del Regno Unito all’Unione Europea ai cittadini britannici residenti all’estero e non più iscritti nelle liste elettorali da almeno quindici anni. La Corte Suprema del Regno Unito ha respinto, il 24 maggio 2016, la richiesta di presentazione di appello da parte del ricorrente.



Execution time: 16 ms - Your address is 54.156.92.46