Log in or Create account

FOCUS - Human Rights N. 1 - 13/03/2017

 Corte di Giustizia, Sentenza del 21/12/2016, S. Ucar e R. Kilic c. Land Berlin, sul ricongiungimento familiare dei lavoratori turchi in base a quanto previsto dall'Accordo di associazione concluso tra la CEE e la Turchia nel 1963

La Corte evidenzia che la decisione 1/80 adottata dal Consiglio di Associazione previsto dall’Accordo di associazione concluso tra la CEE e la Turchia nel 1963 attribuisce un diritto di soggiorno nello Stato membro ospitante al familiare di un lavoratore turco che sia stato ammesso a entrare nel territorio per ricongiungimento familiare e che dal suo arrivo abbia coabitato con il suddetto lavoratore. Ciò è ammesso anche se la condizione dei tre anni durante i quali il lavoratore deve essere inserito nel regolare mercato del lavoro prevista dal trattato non decorre da una data immediatamente successiva all’arrivo del familiare ma sia ad esso posteriore.



Execution time: 45 ms - Your address is 54.82.81.154