Log in or Create account

FOCUS - Human Rights N. 1 - 13/03/2017

 Corte di Giustizia, Sentenza del 31/01/2017, Commisaire général aux réfugiés c. Lounani, sul significato di “atti contrari alle finalità e ai principi del ONU”, ai sensi della dir.2004/84 come causa di negazione dello status di rifugiato

La Corte, dopo aver ricordato che in base alla direttiva 2004/83 lo status di rifugiato può essere negato qualora il richiedente si sia reso responsabile di “atti contrari alle finalità e ai principi delle Nazioni Unite quali stabiliti nel preambolo e negli articoli 1 e 2 della Carta delle Nazioni Unite”, afferma che tale causa di esclusione non è limitata ai casi in cui il richiedente sia stato condannato per un reato terroristico ma ricomprende anche il caso in cui l’individuo in questione abbia partecipato alle attività di un gruppo terroristico.



Execution time: 17 ms - Your address is 54.145.51.250