Log in or Create account

Numero 24 - 14 dicembre 2016 NORMATIVA [57]    GIURISPRUDENZA [13]    DOCUMENTAZIONE [6]

Referendum, nuovo Governo, scioglimento delle Camere

Una modifica della Costituzione - ampia, ma in realtà centrata sui due profili del superamento del bicameralismo paritario e sulla riscrittura dei rapporti  tra Stato e Regioni - introdotta su iniziativa del Governo nell'aprile 2014 e approvata dal Parlamento nell'aprile 2016, è stata infine bocciata dal corpo elettorale nel referendum costituzionale del dicembre 2016, indetto ai sensi dell'art. 138 Cost., su richiesta dei parlamentari dell'opposizione (oltre che di quelli della maggioranza e di 500.000 elettori), non essendo stato raggiunto il quorum costituzionalmente previsto dei due terzi delle assemblee. Non è inutile ricordare che la partecipazione è stata molto alta (oltre il 70%) e che la percentuale di voti contrari ha sfiorato il 60%, con una distribuzione non particolarmente disomogenea nel Paese, giacché il Sì è risultato... (segue)

I principi fondamentali sull'organizzazione e sulla gestione delle società a controllo pubblico

Ho interpretato il tema assegnatomi come invito a un contributo esegetico sull’art. 6 del T.U. sulle società a partecipazione pubblica. Perciò il contributo non corrisponderà interamente al titolo indicato nel programma del convegno... (segue)

Caratteristiche, criticità ed evoluzione dei modelli di finanziamento delle Autorità amministrative indipendenti

Il principio dell’autonomia delle Autorità amministrative indipendenti può essere esaminato sotto diverse prospettive: autonomia dai poteri direttivi degli organi del Governo, autonomia tecnico-discrezionale nelle scelte regolamentari, autonomia organizzativa... (segue)

Aumentare la trasparenza dei partiti?

Nel momento in cui si scrive è in discussione in Parlamento un disegno di legge recante “Disposizioni in materia di partiti politici. Norme per favorire la trasparenza e la partecipazione democratica”, che punta ad attuare (almeno in parte)... (segue)

Il principio di sussidiarietà in materia di ambiente

Risultati immagini per ambienteLe principali criticità del diritto dell’ambiente ricadono nel contenimento e nel coordinamento delle spinte che derivano dagli ordinamenti sovranazionali su quello nazionale nonché nella composizione, a livello interno, delle competenze... (segue)

La coesione politico-territoriale nella dimensione del governo del territorio

Le modifiche di contesto (istituzionale, economico, tecnologico e – può aggiungersi – sociale) che hanno interessato i territori dalle leggi di unificazione amministrativa del 1865 a oggi inducono ad affrontare il tema della coesione politico-territoriale... (segue)

Execution time: 28 ms - Your address is 54.162.241.40