Log in or Create account

NUMERO 11 - 28/05/2008

 Corte Costituzionale, Sentenza n. 164/2008, sulla legittimazione della Corte d’appello di Cagliari, nel corso del procedimento di verifica dei risultati del referendum sulla legge statutaria, a sollevare q.l.c.

Referendum - Regione Sardegna - Norme in materia di referendum su leggi statutarie regionali - Rinvio agli artt. 9, 10, 12, 13, 14 e 15 della legge regionale 17 maggio 1957, n. 20 e successive modificazioni - Attribuzione alla Corte d'appello, presieduta dal Presidente e costituita da quattro consiglieri, della funzione di verificare i risultati, di accertare il  numero dei votanti, la somma dei voti favorevoli e contrari, di provvedere alla proclamazione dei risultati  e di dichiarare la non validità in caso di mancata partecipazione di almeno un terzo degli elettori - Denunciata attribuzione con legge regionale alla Corte d'appello, in composizione diversa da quella stabilita dall'ordinamento vigente, di funzione diversa da quella prevista dall'ordinamento giudiziario e dalle altre leggi dello Stato;    Previsione della non validità del referendum in caso di mancata partecipazione al voto di almeno un terzo degli elettori - Denunciata introduzione con legge ordinaria di un quorum strutturale non previsto dalla norma statutaria. 

(inamm.) 



Execution time: 16 ms - Your address is 18.215.159.156