Log in or Create account

NUMERO 13 - 30/06/2010

 Corte Costituzionale, Sentenza n. 228/2010, in tema di previdenza sociale

Udienza Pubblica del 11/05/2010, Presidente: AMIRANTE, Redattore: MADDALENA

Norme impugnate:
Art. 1, c. 774° e 775°, della legge 27/12/2006, n. 296.

Oggetto: Previdenza - Pensione di reversibilità corrisposta a favore di coniuge superstite di titolare di pensione diretta - Indennità integrativa speciale mensile - Previsione con norma autoqualificata interpretativa, ma a contenuto innovativo, dell'attribuzione nella stessa misura del sessanta per cento stabilita per il trattamento di reversibilità, anziché in misura piena indipendentemente dalla data di decorrenza della pensione diretta - Prevista salvezza dei trattamenti più favorevoli, in atto alla data di entrata in vigore della legge censurata, già definiti in sede contenziosa - Irragionevolezza - Ingiustificato deteriore trattamento dei trattamenti pensionistici più favorevoli definiti in via amministrativa rispetto a quelli definiti in sede contenziosa.

Dispositivo: non fondatezza
Atti decisi: ord. 117, 118, 119, 120, 304/2009



Execution time: 128 ms - Your address is 18.206.194.83
Software Tour Operator