Log in or Create account

NUMERO 8 - 17/04/2019

 Finlandia – Alle elezioni parlamentari i socialdemocratici riportano una vittoria “limitata”: verso una difficile coalizione

In Finlandia lo scorso 14 Aprile 2019 si sono svolte le elezioni parlamentari dell’Eduskunta, in ottemperanza all’articolo 25, Titolo III, della Costituzione finlandese. A risultare vincitore è stato il partito socialdemocratico (SDP), capeggiato da Antti Rinne, che ha ottenuto la maggioranza relativa con il 17,7% dei voti. Al secondo posto, con il 17,5% delle preferenze, i Veri Finlandesi di Jussi Halla-aho, dalle posizioni antieuropeiste e nazionalistiche. A seguire, il partito liberale-conservatore Kokoomus, del Ministro delle Finanze in carica Petteri Orpo, con il 17% dei voti. Il Partito di Centro Finlandese Suomen Keskusta del Primo Ministro uscente, Juha Sipilä, ha invece visto il suo supporto scendere al 13,8%, quarto posto delle preferenze. Al contrario, i Verdi e l’Alleanza di sinistra hanno registrato una crescita dei consensi, rispettivamente conquistando l’11,5% e l’8,2% dei voti.



Execution time: 50 ms - Your address is 18.204.56.104
Software Tour Operator