Log in or Create account

NUMERO 14 - 13/05/2020

 Cybersecurity tra legislazioni, interessi nazionali e mercato

Abstract [It]: Lo studio analizza lo stato della recente legislazione europea e nazionale in tema di cybersecurity, con particolare riferimento al sistema delle certificazioni europee ed alla definizione del perimetro della sicurezza nazionale cibernetica. Nel ricostruire le differenti strategie di intervento in un contesto nel quale il pronunciato estendersi delle applicazioni ICT ha reso necessario intervenire a protezione del “cittadino consumatore” almeno quanto nei confronti del “cittadino fruitore di servizi democratici”, vengono affrontate talune problematiche poste, allo stato della normativa ancora in fieri, dal procedimento di verifica sul procurement avente ad oggetto beni, servizi e sistemi ICT. Lo sviluppo successivo è dedicato alla disciplina del c.d. golden power ed all’ampliamento della sua applicazione con riferimento alle reti 5G, collocata nell’assetto asimmetrico degli equilibri globali. In tale quadro, rilevati i profili di tutela giurisdizionale,  viene sottolineata la necessità di un impianto regolatorio chiaro e completo, inserito in una strategia reale, coerente ed unitaria e supportato da un coordinamento imprescindibile nella definizione, gestione e sviluppo infrastrutturale, con il rafforzamento di forme di collaborazione pubblico privato nella combinazione di modelli differenti, necessariamente integrati, ma con una regia unitaria, capace di superare le asimmetrie dei diversi operatori anche attraverso l’attribuzione di un potere sostitutivo da azionare ove necessario, dovendo i poteri speciali porsi in termini di eccezione in stretto ancoraggio a presupposti e criteri obiettivi specificamente definiti dalle fonti primarie.

 

Abstract [En]: The study analyses the state of recent European and national legislation on cybersecurity, with particular reference to the system of European certifications and to the definition of the national cyber security perimeter. The possible evolution of the system is also analyzed, to understand what the "consumer citizen" and "citizen user of democratic services" defense strategies will be, made necessary by the widespread diffusion of ICT solutions. Certain problems of the procurement verification procedure concerning goods, services and ICT systems are also examined. A chapter is dedicated to the discipline of the so-called golden power and the expansion of its application, with reference to 5G networks.This issue is affected by the current asymmetry of global balances and the priorities imposed by the current emergency situation, which calls for more efficiency in the ICT sector, due to the direct impact on all constitutionally protected freedoms, democratic processes and prospects for recovery and social and economic development of our country.In this context, after examining the profiles of jurisdictional protection, the need for a clear and complete regulatory framework is highlighted, inserted in a real, coherent and unitary strategy, supported by an essential coordination in the definition, management and development of the infrastructures.It also highlights the need to strengthen the forms of public-private collaboration, in the combination of different but integrated models, with a unitary direction.

 

Sommario: 1. Emergere delle esigenze di regolazione e necessità di un’accelerazione nell’attuale contesto di crisi. 2. Il quadro normativo di riferimento. 2.1. I nuovi adempimenti per gli operatori recati dal reg.UE 881/2019 e dal decreto legge n. 105 del 2019 in tema di cibersicurezza. 3. L’impatto della disciplina eurounitaria e nazionale sulle imprese e cittadini: sistemi europei di certificazione e stato di attuazione in Italia. 4. La definizione del perimetro della sicurezza nazionale cibernetica, il ruolo del CVCN nelle procedure per l’affidamento di forniture, sistemi e servizi IC, valutazioni di impatto. 4.1. Il ruolo del Centro di valutazione e certificazione nazionale (CVCN) nelle procedure di procurement: valutazioni, determinazioni, tutela giurisdizionale e interventi de iure condendo. 4.2. Valutazioni di sintesi sull’impianto complessivo di disciplina. 5. Golden power e sicurezza cibernetica nel nuovo assetto asimmetrico degli equilibri globali.



Execution time: 87 ms - Your address is 52.3.228.47
Software Tour Operator