Log in or Create account

NUMERO 24 - 05/08/2020

 Il riparto di giurisdizione e i provvedimenti amministrativi in tema di patenti di guida

Abstract [It]: L’articolo affronta la problematica del riparto di giurisdizione dalla prospettiva dei provvedimenti amministrativi di diniego di rilascio o revoca delle patenti di guida. A tal proposito muove dall’analisi dei profili generali dei criteri di riparto della giurisdizione e, segnatamente, quello della distinzione tra attività vincolata e discrezionale, nonché della portata del principio della perpetuatio jurisdictionis. Poste le premesse teoriche, l’articolo dà conto di un articolato e vivacissimo dibattitto giurisprudenziale sul tema dei provvedimenti di diniego di rilascio o revoca delle patenti di guida, che, recentemente, ha coinvolto anche la Corte Costituzionale. All’esito del lavoro si fornirà una possibile soluzione interpretativa ai due problemi della regola di riparto di giurisdizione per le controversie su provvedimenti di revoca delle patenti di guida, sia nei casi di provvedimenti sopravvenuti alle pronunce di incostituzionalità, che con riferimento alle controversie già pendenti. 

 

Abstract [En]: The article deals with the problem of the division of jurisdiction from the perspective of administrative measures of refusal or revoke driving licenses. In this regard, it starts from the analysis of the general profiles of the division criteria of jurisdiction and, in particular, the distinction between tied and discretionary activity, as well as the scope of the principle of perpetuatio jurisdictionis. Given the theoretical premises, the article gives an account of an articulated and lively jurisprudential debate on the issue of refusal or revoke driving licenses, which recently also involved the Constitutional Court. At the end of this work, it will be proposed a possible interpretative solution to the two problems of the rule of jurisdiction for disputes over revocation of driving licenses, both in the cases of measures following the rulings of unconstitutionality, and with reference to disputes already pending.

 

Sommario: 1. Premessa. 2. Attività vincolata e riparto di giurisdizione. 3. L’art. 5 c.p.c. e le pronunce di incostituzionalità derogatorie del principio della perpetuatio iurisdictionis. 4. Il “diritto vivente” sul riparto di giurisdizione per i provvedimenti di diniego di rilascio o di revoca della patente di guida ante 14 febbraio 2018. 5. La sentenza Corte Cost. 9 febbraio 2018 n. 22 e la giurisprudenza successiva. 6. La sentenza Corte Cost. 20 febbraio 2020 n. 24. I problemi sul tappeto. 7. La sorte dei provvedimenti ex art. 120 Cod. Strada sopravvenuti alle sentenze dichiarative di illegittimità costituzionale. 8. Il riparto di giurisdizione sulle controversie pendenti alla data di pubblicazione delle sentenze dichiarative di illegittimità costituzionale. 9. Conclusioni.



Execution time: 237 ms - Your address is 34.200.236.68
Software Tour Operator