Log in or Create account

NUMERO 26 - 23/09/2020

 La gestione del Servizio Idrico Integrato

Abstract [It]: L’elaborato propone una riflessione sul Servizio Idrico Integrato richiamando le teorie sulla titolarità delle risorse idriche ed approfondendo la portata del principio democratico nella gestione dello stesso. Particolare attenzione è dedicata all’autonomia della p.a. nell’opzione tra autoproduzione ed esternalizzazione, nonché all’elemento della legittimazione, che sarà approfondito attraverso la comparazione con il diritto tedesco. Infine, si propone una rivisitazione dei tradizionali modelli organizzativi verso nuove forme di democrazia delibero-partecipativa.

 

Abstract [En]: The paper examines the role of the Public Administration by the implementation of efficient, commons-based governance models of the integrated water cycle. The legitimation degree of such services at organizational level is explored through a comparative perspective focused on German legislation and jurisprudence, as well as on the principles of democracy and welfare. This leads to the further investigation of the EU Law-principle of neutrality and paves the way to new models of participatory democracy within water services.

 

Sommario: 1. Introduzione. 2. La titolarità delle risorse idriche. 3. L’evoluzione della disciplina del SII nel quadro giuridico nazionale ed europeo. 4. La trasformazione delle società di capitali in aziende speciali. 5. Il principio di neutralità delle forme giuridiche soggettive. 6. La gestione dei servizi idrici nell’ordinamento giuridico tedesco: la legittimazione democratica delle associazioni speciali dell’acqua. 7. Nuovi modelli di “democrazia organizzativa”.



Execution time: 49 ms - Your address is 3.228.10.64
Software Tour Operator