Log in or Create account

NUMERO 27 - 07/10/2020

 L'appartenenza come titolo giuridico autonomo rispetto alla proprietà

Abstract [It]: Il contributo intende offrire una chiave di lettura costituzionale al difficile inquadramento del rapporto fra i concetti di appartenenza e di proprietà. In merito, la Carta offre due occasioni privilegiate di indagine a partire dai riferimenti alle titolarità della sovranità (art. 1) e dei beni economici (art. 42, comma 1). L’appartenenza sembra esprimersi in una dimensione a sé stante e parallela rispetto all’istituto proprietario, pur dando luogo a molteplici occasioni di intreccio con quest’ultimo.

 

Abstract [En]: The paper aims to outline a constitutional interpretation of the difficult framing of the relationship between the concepts of belonging and property. The Constitution gives two privileged opportunities for investigation starting from the ownership of sovereignty (art. 1) and of economic goods (art. 42, par. 1). Belonging seems to express itself in a dimension distinct and parallel to the property, even giving rise to multiple opportunities of interweaving with the latter.

 

Sommario: 1. Premessa: l’ipotesi sull’autonomia concettuale dell’appartenenza rispetto alla proprietà anche desumibile dall’evoluzione della forma di Stato. 2. Il caso della c.d. “proprietà pubblica” ex art. 42 Cost. 3. L’appartenenza economica di cui al secondo periodo del primo comma dell’art. 42 Cost. 4. L’appartenenza come titolo autonomo posto a fondamento di una pluralità di rapporti giuridici anche caratterizzante la forma di Stato.



Execution time: 111 ms - Your address is 18.215.33.158
Software Tour Operator