Log in or Create account

NUMERO 34 - 16/12/2020

 La piena tutela dell’ambiente naturale 'culturale' come azione politico-sociale

Abstract [It]: Lo studio che si pubblica muove i suoi passi da precedenti indagini, alcune già pubblicate in questa Rivista, tese a mettere in luce se “la protezione dell’ambiente fisico” sia stato considerato in Costituzione, ovvero essa consista in una semplice facoltà rientrante nella mera area della politica; lo studio, in forza di un complesso percorso argomentativo, rinviene che una siffatta tutela rientra nella generale prospettiva nella quale  i costituenti intrapresero la elaborazione dei principi generali.

 

Abstract [En]: The present article starts from certain author’s previous researches (some of them already published in this Journal) which investigate if the environmental protection has been enforced within the Italian Constitution, or it is a statutory option within the political choices. The paper, pursuant to an elaborate reasoning path, proposes that such protection fits within the overall perspective in which the founding fathers  undertook the drawing up of general principles.

 

Sommario: 1) I motivi che consigliano di ritornare sul tema di indagine; 2) Il periodo di predominanza della cultura giuridica poleo-civilistica 3) Le “direttive” politiche costituzionali. 4) La strategia interpretativa delle disposizioni costituzionali 5) La conclusione conferma le linee prospettiche dell'indagine.



Execution time: 55 ms - Your address is 34.231.243.21
Software Tour Operator