Log in or Create account

NUMERO 4 - 10/02/2021

 Piero Gobetti: 'giurista', 'costituzionalista', 'comparatista'

Abstract [It]: Lo scritto risalta alcuni elementi del pensiero costituzionale e comparatistico presenti nell’opera di Piero Gobetti. L’analisi si basa sulle pagine del saggio La Rivoluzione Liberale. Saggio sulla lotta politica in Italia e sugli scritti raccolti da Paolo Spriano in Opere complete di Piero Gobetti, vol. 1, Scritti Politici (Einaudi, Torino, 1960). L’obiettivo dello studio è valorizzare il contributo di Gobetti nel dibattito costituzionale, volgendo una particolare attenzione agli aspetti di diritto costituzionale comparato. Il testo pone al centro, infatti, la figura di Gobetti non solo negli abiti di “costituzionalista” (il che già è stato fatto da qualche autore), ma nella sua inedita veste di “comparatista”; si sofferma perciò sui suoi giudizi sulle esperienze costituzionali straniere e rintraccia nel suo pensiero elementi di diritto costituzionale importati dall’estero.

 

Abstract [En]: This writing higlights some aspects of the constitutional and comparative thought identifiable in Piero Gobetti’s work. The analysis is based on the writings contained in La Rivoluzione Liberale. Saggio sulla lotta politica in Italia and on the articles collected by Paolo Spriano in Opere complete di Piero Gobetti, vol. 1, Scritti Politici (Einaudi, Torino, 1960). The objective of this study is to enhance Gobetti’s contribution to the constitutional debate, with particular attention to the comparative constitutional law aspects. In fact, the text focuses on the figure of Gobetti, not only in the clothes of a constitutionalist (which has already been done by some other authors), but also in his unusual role of “comparatist”; it thus dwells on Gobetti’s judgement on foreign constitutional experiences and identifies, in his thought, the elements of constitutional law imported from abroad.

 

 

Sommario: Premessa.– 1. Introduzione. – 2. Le categorie comparatistiche della forma di Stato: Stato, nazione e patria. – 3. L’organizzazione territoriale dello Stato: decentramento e autonomie locali. – 4. I diritti: una visione prognostica. – 4.1. Il diritto di voto (e il voto femminile). – 4.2. Diritti all’educazione e alla cultura. – 4.3. L’ambiente. – 4.4. Laicità. – 4.5. I diritti associativi. – 4.6. Considerazioni interlocutorie. – 5. Gobetti “comparatista”: l’influenza delle esperienze straniere nel suo pensiero “costituzionalistico”.



Execution time: 273 ms - Your address is 54.236.62.49
Software Tour Operator