Log in or Create account

NUMERO 7 - 10/03/2021

 La macellazione rituale senza stordimento ed il diritto UE

Abstract [It]: Le disposizioni del diritto europeo materia di tutela degli animali stabiliscono l’obbligo generale dello stordimento prima della macellazione. Questa regola, tuttavia, prevede l’eccezione della macellazione rituale riconosciuta dalla legislazione e dalla giurisprudenza come espressione della libertà religiosa. Nella sua ultima sentenza in materia del dicembre 2020, la Corte chiarisce che gli Stati membri possono, in attuazione del principio di sussidiarietà, limitare l’applicazione dell’eccezione, purché la normativa statale incida in maniera proporzionata sulla libertà di religione almeno nella sua dimensione esterna.  

 

Abstract [En]: EU law on animal welfare provides that animals must be stunned before being slaughtered, nonetheless the exception of ritual slathering has been recognised by legislation and case-law, as a corollary of freedom of religion. In its most recent decision on the matter, of December 2020, the Court of justice points out that member States, in accordance with the subsidiarity principle, can limit the application of this exception, provided that the national law affects freedom of religion in its external dimension in a way which is proportionate and necessary.

 

Parole chiave: Benessere animali; macellazione rituale; proporzionalità; sussidiarietà; libertà religiosa

Keywords: Animal welfare; ritual slathering; proportionality; subsidiarity; freedom of religion

 

Sommario: 1. Premessa. 2. La tutela del benessere degli animali nel diritto europeo ed il Regolamento 1099/2009. 3. Macellazione senza stordimento in macelli riconosciuti e libertà di religione: la sentenza Liga van Moskeeën. 4.  La sentenza Œuvre d’assistance aux bêtes d’abattoirs: macellazione rituale e logo di produzione ‘biologica’. 5. La sentenza Centraal Israëlitisch Consistorie van België: sul rapporto tra macellazione rituale e libertà religiosa. 6. Un vuoto di tutela? La caccia, la pesca e l’utilizzo di animali durante eventi culturali o sportivi.7. Conclusioni.



Execution time: 78 ms - Your address is 54.165.57.161
Software Tour Operator