Log in or Create account

NUMERO 12 - 05/05/2021

 Il 'baratto amministrativo' tra legislazione e attuazione

Abstarct [It]: Il contributo esamina l’istituto del «baratto amministrativo», ne ricostruisce gli antecedenti storici fino all’attuale configurazione evidenziandone le caratteristiche e le criticità applicative anche attraverso l’esame della giurisprudenza in materia. L’analisi, che consiste anche nell’esame della prassi applicativa degli enti locali, mette in evidenza i punti di forza dell’istituto anche quale strumento di valorizzazione del principio di sussidiarietà orizzontale nella specifica forma dell’amministrazione condivisa.

 

Abstract [En]: The article examines the institution of «administrative bartering», reconstructs its historical antecedents and the current configuration, highlighting its characteristics and application criticalities also through the examination of the relevant case law. The analysis, which also consists of examining the application practice of local authorities, highlights the strengths of the institution also as a tool for enhancing the principle of horizontal subsidiarity in the specific form of shared administration.

 

Parole chiave: baratto amministrativo; amministrazione condivisa; sussidiarietà orizzontale; partenariato pubblico-privato; amministrazione locale

Keywords: administrative exchange; shared administration; horizontal subsidiarity; public-private partnership; local government

 

Sommario: 1. Il «baratto amministrativo»: origini e precedenti. 1.1. Il precedente storico della manutenzione di strade vicinali. 1.2. Le analogie con istituti giuridici nell’ambito urbanistico. 1.3. Il baratto amministrativo nel settore agricolo. 1.4. Il baratto amministrativo del Terzo settore. 2. L’introduzione del «baratto amministrativo» nell’ordinamento giuridico. 3. Le caratteristiche attuali del baratto amministrativo. 3.1. Lo strumento applicativo del «partenariato sociale». 3.2. L’aspetto della semplificazione dell’adempimento tributario. 3.3. La natura della prestazione barattata. 3.4. L’«aggiudicazione del baratto». 4. Il baratto amministrativo al vaglio della giurisprudenza contabile. 4.1. Il divieto di utilizzo dei residui attivi come oggetto di baratto. 4.2. La disponibilità delle entrate extratributarie come oggetto di baratto. 4.3. La regolamentazione locale come condizione sufficiente e necessaria. 5. Le criticità gestionali della contabilizzazione e i riflessi sul bilancio. 6. Conclusioni.



Execution time: 70 ms - Your address is 3.215.79.116
Software Tour Operator