Log in or Create account

NUMERO 15 - 16/06/2021

 'Certificato verde Covid-19' tra libertà ed eguaglianza

Abstract [It]: Il saggio tratta dell’introduzione del c.d. “certificato verde” in conseguenza della pandemia da Covid-19. Nell’assenza di un obbligo vaccinale generalizzato e della effettiva disponibilità di vaccini per tutti, ci si interroga sulla legittimità costituzionale di un patentino a fronte del principio di eguaglianza e dei diritti di libertà garantiti in Costituzione.

 

Abstract [En]: The essay analyses the introduction of a green pass, following the Covid-19 pandemic. Given the absence of a generalized vaccination obligation and of an effective availability of vaccines for all, the constitutional legitimacy of this license is investigated in relation to the principles of equality and the rights of freedom guaranteed in the Constitution.

 

Parole chiave: certificato verde, Covid-19, vaccini, diritto alla salute, diritti di libertà, eguaglianza

Keywords: green pass, Covid-19, vaccines, right to health, rights of freedom, equality

 

Sommario: 1. Premessa. 2. Disponibilità e accesso alla vaccinazione vs. certificato d’immunità. 2.1. Proprietà esclusiva dei brevetti e tutela della salute collettiva. 2.2. Il diritto di vaccinarsi: il Programma COVAX e la disponibilità vaccinale. 3. Profili di incostituzionalità del “certificato verde”. 4. Emergenza vs. strategie strutturali di lungo periodo per la tenuta dello Stato costituzionale di diritto.



Execution time: 69 ms - Your address is 34.204.180.223
Software Tour Operator