Log in or Create account

NUMERO 26 - 17/11/2021

 La libertà di manifestazione del pensiero… in rete; nuove frontiere di esercizio di un diritto antico. Fake news, hate speech e profili di responsabilità dei social network

Abstract [It]: L’impatto dell’innovazione tecnologica sulla libertà di espressione, in ragione della massiccia e rapida diffusione dei social media, conduce a una rinnovata riflessione su una delle libertà più antiche ovvero quella di manifestazione del pensiero. In particolare occorre riflettere sul rapporto tra informazione e disinformazione, tra libertà e “dovere di verità” nell’ambito del fenomeno delle cd. fake news. Ciò in rapporto tanto alla attualità delle categorie concettuali, elaborate dalla dottrina costituzionalistica, quanto alla percorribilità di una regolazione che, pur senza introdurre limiti alla libertà di diffusione di idee e notizie in rete, muova piuttosto nella direzione della individuazione di specifiche responsabilità dei gestori delle piattaforme social. In tal senso un’importante modello cui guardare è quello della disciplina in materia di protezione dei dati personali, anche alla luce della definizione di “titolare del trattamento” già in passato applicata in senso garantista dalla giurisprudenza.

 

Abstract [En]: The impact of technological innovation on the freedom of expression, due to the massive and rapid spread of social media, leads to a renewed reflection on one of the oldest freedoms that of the expression of thought. In particular, it is necessary to reflect on the relationship between information and misinformation, between freedom and the "duty of truth" in the context of the phenomenon of fake news. This is in relation to the currently e conceptual categories, elaborated by the constitutional doctrine, as well as to the practicability of a regulation which, although without introducing limits to the freedom of spread of ideas and news online, rather moves in the direction of identifying specific responsibilities of the managers of social platforms. In this sense, an important model to look at is the regulations on the protection of personal data, also regarding the definition of "data controller" already enforced by case law increasing the guarantee level.

 

Parole chiavemanifestazione del pensiero; fake news; libertà; social network

Keywordsfreedom of expression; fake news; freedom; social network

 

Sommario: 1. Il diritto alla libertà di manifestazione del pensiero nella complessa formulazione dell’art. 21 della Costituzione italiana. 2. L’ innovazione tecnologica e le prospettive di tutela delle nuove forme di comunicazione: alcune preliminari questioni interpretative della tutela costituzionale. 3. La libertà di comunicazione (e disinformazione) tra fake news e hate speech: verità, post verità e social network. 4. I profili di responsabilità dei social e la tutela della privacy: una prima risposta normativa e giurisprudenziale alla tutala delle libertà fondamentali.

 



Execution time: 45 ms - Your address is 54.211.101.93
Software Tour Operator