Log in or Create account

NUMERO 3 - 26/01/2022

 La (resistibile?) ascesa del D.A.SPO.

Abstract [It]: Ripercorse le tappe della riflessione dottrinale sulle misure di prevenzione, il contributo esamina l’evoluzione dell’istituto del D.A.SPO., estesosi progressivamente dall’area delle manifestazioni sportive alla prevenzione urbana. Si cerca di leggere, attraverso la storia di successo di questo strumento, la strategia prevenzionale del legislatore, esprimendo infine, con il supporto delle opinioni della dottrina, delle personali conclusioni.

 

Title: The (resistible?) rise of the D.A.SPO.

Abstract [En]: Retraced the steps of doctrinal reflection about preventive measures, the contribution examines the evolution of the D.A.SPO institution, which gradually extended from the area of sporting events to urban prevention. We try to read, through the success story of this instrument, the preventive strategy of the legislator, finally expressing, with the support of the opinions of the doctrine, personal conclusions.

 

Parole chiave: misure di prevenzione; DASPO; DASPO urbano; violenza negli stadi; libertà personale

Keywords: preventive meaures; DASPO; urban DASPO; violence in stadiums; personal freedom

 

Sommario: 1. Premessa metodologica. 2. Le misure di prevenzione: la tesi dell’incostituzionalità. 3. La tesi dell’ammissibilità costituzionale. 4. La giurisprudenza costituzionale e convenzionale in materia di misure di prevenzione. 5. Le più recenti posizioni dottrinali. Una (provvisoria) conclusione. 6. Il D.A.SPO.: presupposti della misura. 7. La pericolosità per l’ordine e la sicurezza pubblica. 8. Iter procedimentale e provvedimento di D.A.SPO. 9. (segue) Le prescrizioni. 10. Il D.A.SPO. di gruppo. 11. Termini, revoca, modifica del D.A.SPO. 12. Violazione del D.A.SPO.: conseguenze. 13. Il D.A.SPO. giudiziario. 14. L’arresto in flagranza differita. 15. Natura giuridica del D.A.SPO. 16. Il D.A.SPO. urbano. 17. Il D.A.SPO. urbano per la prevenzione di reati in materia di stupefacenti. 18. Il D.A.SPO. per la prevenzione di disordini in esercizi pubblici o locali di pubblico trattenimento. 19. Conclusioni.



Execution time: 21 ms - Your address is 3.236.107.249
Software Tour Operator